• SOLJET PRO4 XF-640

    La periferica da stampa SOLJET PRO4 XF-640

  • Velocità e qualità

    Velocità e qualità. Queste sono le caratteristiche principali di Roland PRO4 XF-640. Con una luce di stampa di 160 cm, XF-640 può stampare con velocità selezionabili dall’operatore a partire da 4 mq/h sino a 102 mq/h.

    XF-640 è equipaggiata con i nuovi inchiostri Roland ECO-SOL MAX2 nei colori della quadricromia CMYK ed è dotata di due teste con rivestimento dorato in grado di gestire sette livelli differenti di dimensione della goccia.

  • Gli inchiostri ECO-SOL MAX3

    ECO-SOL MAX3. I nuovi inchiostri sublimatici Roland DG.

  • Inchiostri di nuova generazione

    La SOLJET PRO 4 XF-640 potrà essere equipaggita con i nuovi inchiostri Roland DG: gli ECO-SOL MAX3. Rapida velocità di asciugatura, cartucce più grandi e minor costo per cc d’inchiostro, per una migliore resa qualitativa. Qualità, durata e affidabilità tipiche di ogni prodotto Roland DG.

    Leggi di più

  • Le testine di stampa

    XF è equipaggiata con due teste di stampa “golden-plated” rivestite cioè di pellicola dorata per evitare la deflessione della goccia e respingere le particelle di sporco o di polvere provenienti dal materiale o dall’ambiente. I canali degli ugelli di stampa sono perfettamente calibrati per assicurare la giusta forma della goccia prima di essere stampata.

    Roland controlla le testine una per una prima dell’assemblaggio sul prodotto, in modo da certificarne la qualità. La testina può gestire la goccia sino a sette dimensioni differenti, secondo la tipologia di stampa che si andrà a realizzare. La disposizione delle teste è in modalità “staggered” o sfalsate. In questo modo la passata di stampa è più ampia, con beneficio della produttività.

    I canali del colore di ciascuna testina sono messi in modalità specchiata (o mirrored), di modo che nella stampa da destra verso sinistra e da sinistra verso destra, la passata sia sempre stampata con la medesima sequenza dei quattro colori della quadricromia, assicurando la perfetta corrispondenza cromatica. La tecnologia adottata dalle testine è di tipo piezoelettrico, senza alcuno stress termico prodotto all’inchiostro in fase d’eiezione. La risoluzione massima delle testine Roland è di 1440 dpi.

  • Testine di stampa "Gold Plated"

    Le testine di stampa Golden Plated  della XF-640

  • Sistema di gestione del rotolo e trascinamento

    Proprio per agevolare la produttività, XF ha già in dotazione un sistema dedicato di carico del rotolo e di riavvolgimento. La meccanica di funzionamento previene che il materiale si disallinei e che sia sempre tensionato correttamente. L’alloggiamento del materiale può essere variato secondo la dimensione del rotolo in uso e supporta un peso del materiale fino a 50Kg.

    Per agevolare il carico e lo scarico del rotolo, in dotazione vi sono due supporti che tengono il rotolo a un’altezza conveniente in fase di carico e scarico dello stesso. Disponibile opzionalmente anche un pedale per l’avvolgimento o lo svolgimento del rotolo.

    XF-640 ha ben sedici rullini pressori che tengono il materiale sul piano durante la fase di stampa e ne evitano qualsiasi disallineamento durante la stampa. Per agevolare il carico del materiale, XF è dotato di leve per alzare e abbassare i rullini pressori sul materiale sia anteriormente sia posteriormente.

  • Sistema idraulico

    Viste le velocità produttive, Roland ha curato in maniera particolare tutto quello che riguarda il percorso dell’inchiostro dalla cartuccia sino alla testina. Tutti i tubi adottati sono ad alta resistenza, con barriera antigas interna per evitare il formarsi di bolle, senza nessuna giunzione e con un alto grado di flessibilità, per accompagnare perfettamente il movimento del carrello di stampa.

    Il circuito idraulico è automaticamente pilotato da una valvola apposita che regola la pressione dell’inchiostro all’interno dei tubi. Anche la parte di stazionamento testina è progettata per assicurare sempre la massima pulizia della superficie e degli ugelli della testina stessa. Appositi pulitori in feltro e gomma rimuovono l’inchiostro in eccesso trattenendolo, senza sporcare la testa di stampa.

  • Applicazioni

    Grazie alla produttività molto alta, alla facilità operativa e all’estrema qualità di stampa, XF-640 si presta molto bene per la realizzazione di applicazioni grafiche da esterno e da interno come poster, banner, striscioni, cartelli, decorazione di automezzi, retroilluminati, grafiche da pavimento, vetrine e rivestimenti decorativi.

    Può stampare su diversi materiali come vinili, banner, one-way, carte, pellicole, materiali per decorazione, carte fotografiche e carte artistiche.

  • Vetrine personalizzate per negozi e punti vendita

    Alcune delle applicazioni realizzabili con la XF-640 di Roland

  • Cartelloni pubblicitari da esterno

    Cartelloni pubblicitari realizzati con la XF-640

  • Il software RIP Roland VersaWorks™

    Le periferiche di stampa Roland includono già il software RIP Roland VersaWorks.

    Completo, aggiornabile e completamente in italiano, consente di controllare tutto il flusso di stampa e di gestire i colori e il layout dei materiali.

    Scopri di più su VersaWorks

  • Scarica la Guida ABC

    copertina_guide_per-social-shop-abc-stampa-digitale_200.jpg

    La guida che illustra la stampa digitale dalle basi, i materiali e le applicazioni con un linguaggio semplice e diretto.

    Scarica la guida

     

  • White Paper

    wp_xf640.jpg

    Scopri di più sul prodotto e la tecnologia Roland. Caratteristiche e specifiche tecniche, servizi di assistenza tecnica e formazione Roland Academy.

    White Paper XF-640

  • SOLJET PRO 4 XF-640  1

    Richiedi una demo

    I nostri rivenditori sono a tua disposizione per una dimostrazione dettagliata sulle potenzialità del prodotto, le caratteristiche, le applicazioni possibili.

  • SOLJET PRO 4 XF-640  2

    Contattaci

    Hai bisogno di approfondire, chiarire dubbi, esaminare aspetti particolari? Chiamaci! Sarà un piacere assisterti.

  • SOLJET PRO 4 XF-640  3

    Chiedi un campione

    Verifica con mano la qualità dei prodotti Roland.

Specifiche tecniche

Metodo di stampa

Piezoelettrico a getto d'inchiostro

Materiale

Larghezza

da 259 a 1.625 mm

Spessore

Max 1.0 mm con supporto siliconico

Diametro esterno del rotolo

Max 210 mm

Peso rotolo

Max 40 kg

Diametro interno rotolo *1

76.2 mm o 50.8 mm

Luce di stampa *2

Max 1.615 mm

Cartucce d'inchiostro

Tipo

ECO-SOL MAX3, 500 cc 

Colore

Quattro colori (ciano, magenta, giallo e nero)

Risoluzione di stampa 

Max 1.440 dpi

Accuratezza di spostamento *3

Errore < ±0.3 % della distanza percorsa, oppure ±0.3 mm 

Sistema di riscaldamento supporto *4

Riscaldatore / impostabile da 30 a 45°C 

 

Asciugatore / impostabile da 30 a 55°C

Interfaccia

Ethernet (10BASE-T/100BASE-TX, switching automatico)

Risparmio energetico

Sleep Mode automatico

Alimentazione

AC da 100 a 120V ±10 %,11A,50/60 Hz oppure AC da 220 a 240V±10%, 6A, 50/60Hz 

Consumo

In funzione: Ca. 1.350 W / Sleep mode: Ca. 20 W

Livello di emissione acustica

In funzione: 62 dB (A) o meno / Standby: 45 dB (A) o meno

Dimensioni / Peso (con stand)

2.750 (L) x 800 (P) x 1.295 (A) mm / 177 kg

Ambiente operativo

Acceso

Temperatura: da 15 a 32°C (20°C o maggiore raccomandato), umidità: da 35 a 80%RH (in assenza di condensa) 

Spento

Temperatura: da 5 a 40°C, umidità da 20 a 80%RH (in assenza di condensa) 

Accessori inclusi

Stand, cavo di alimentazione, guidacarta, flange portarotolo, lama ricambio taglierina, software RIP Roland VersaWorks, manuale d’uso, ecc. 

 

*1 Il portarotolo è indicato per l’uso di materiale con anima di diametro di 3’. Per usare anime da 2’ è a disposizione una flangia opzionale. 

*2 La lunghezza della stampa è soggetta alle limitazioni del programma. 

*3 Usando supporti Roland correttamente caricati, temperatura 25°C, umidità 50% RH. Non garantito quando il riscaldatore o l’asciugatore è in uso. Uso di film Roland specifico, lunghezza 1 metro. 

*4  Il warm-up è richiesto dopo l’accensione. Questo può richiedere dai 5 ai 20 minuti e dipende dall’ambiente operativo. La temperatura di preset può non raggiungere quella impostata a causa della temperatura ambiente e della larghezza del supporto in uso. 

Roland VersaWorks Requisiti di Sistema

Sistema operativo

Windows® 7 Professional o Ultimate (32/64-bit);
Windows Vista® Business/Ultimate (32/64-bit);
Windows® XP Professional Service Pack 2 o successivo (32/64-bit)

CPU

Core™2 Duo, 2.0 GHz o superiore (raccomandato)

RAM

2 GB o maggiore (raccomandato)

Video 

Risoluzione 1,280 x 1,024 o maggiore (raccomandato)

Spazio libero su Hard Disk

40 GB o maggiore (raccomandato)

Hard-disk file system

Formato NTFS 

Drive

Drive DVD-ROM

 

*Roland VersaWorks® è un'applicazione a 32-bit che lavora anche su sistema Windows® 64-bit.

Inchiostro

ECO-SOL MAX3

ESL5-5CY

Ciano, 500 cc

ESL5-5MG

Magenta, 500 cc

ESL5-5YE

Giallo, 500 cc

ESL5-5BK

Nero, 500 cc

Cartuccia di pulizia

ESL4-CL

Liquido di pulizia, 1pz.

 

Specifiche Riscaldatore opzionale DU2-64 e aspiratore 

Asciugatore

Metodo di asciugatura (con sistema di ventilazione), range di impostazione temperatura da: 30 a 55°C *1

Alimentazione *2

AC da 100 a 120V ±10%, 5.5 A, 50/60 Hz o AC da 220 o 240 V ±10%, 3 A, 50/60 Hz

Consumo

Ca. 750 W

Peso

26 kg

Ambiente operativo

Acceso

Temperatura: da 15 a 32°C - (20°C o più raccomandati), umidità: da 35 a 80% (in assenza di condensa)

Spento

Temperatura: da 5 a 40°C, umidità: da 20 a 80% (in assenza di condensa)

Accessori inclusi

Cavo di alimentazione, supporti, boccole, porta cavi, barre, chiave esagonale, dadi, rondelle, manuale.

 

*1 Attendere il raggiungimento della temperatura dopo l'accensione. Questo richiede dai 5 ai 20 minuti, a seconda dell'ambiente operativo. La temperatura impostata potrebbe non essere raggiunta a seconda della temperatura dell'ambiente operativo e della larghezza del supporto.

*2 Assicurarsi di collegare la macchina ad un circuito elettrico dedicato.Verificare l'amperaggio del fusibile in uso.