Tante conferme per Roland DG al Viscom Regional

Viscom Regional si conferma un importante appuntamento per gli operatori della comunicazione visiva del centro sud che vogliono incontrare da vicino le ultime novità di prodotto e materiali disponibili sul mercato.

Proprio per offrire ai visitatori tutte le soluzioni di stampa a portata di mano, con la possibilità di testare e provare ogni singola periferica, Roland ha esposto nel più grande spazio espositivo barese, tutti i suoi plotter per la stampa&taglio e la stampa UVOltre alle tecnologie, Roland ha proposto al pubblico il seminario sul personal branding, per affiancare alle sue periferiche digitali anche una proposta di crescita marketing per le aziende.

Lo stand Roland durante il Viscom Regional

Durante il Viscom Regional, il plotter stampa&taglio formato desktop VersaSTUDIO BN-20, le periferiche VersaCAMM SP-540i e VS-540i e il top di gamma PRO4 XR-640 hanno letteralmente catturato l’attenzione dei tanti visitatori, grazie alla loro versatilità produttiva dimostrata su differenti materiali da stampa. In questo modo, gli operatori hanno potuto verificare come ampliare, fin da subito, l’offerta grafica da proporre alla propria clientela, sfruttando la combinazione di stampa&taglio con i tantissimi materiali disponibili in commercio per realizzare più di 50 applicazioni diverse.

Il plotter stampa&taglio XR-640

Alto il grado di interesse dei tanti visitatori sulle stampanti UV. La VersaUV LEF-20 ha messo in mostra le sue particolari potenzialità, come gli effetti tridimensionali stampabili e l’altissima risoluzione, che la rendono una periferica ideale per la personalizzazione di gadget e oggetti di diverse forme e dimensioni, fino a 10 cm di altezza. Ai visitatori è stato illustrato come stampare sulle superfici di diversi oggetti, applicando quadricromia, bianco, effetti e texture particolari, utilizzando il RIP dedicato Roland VersaWorks. VersaUV LEJ-640, invece, ha catturato l’attenzione degli operatori che hanno necessità di ottenere stampe dai colori brillanti sia nella modalità roll to roll che in quella flatbed per la personalizzazione di materiali rigidi come Forex® o Kapa®.

La LEF-20 in azione durante il Viacom Regional

Presentato a Bari anche il plotter da taglio CAMM-1 GS-24, l’ultimo arrivato in casa Roland. Il GS-24 è ideale per chi si occupa di comunicazione visiva perché permette di realizzare adesivi, stickers e altre applicazioni, intagliando oltre ai classici vinili adesivi anche materiali speciali come cartoncino e magnetico. Alta la curiosità suscitata dalla stampante 3D ARM-10 in grado di realizzare prototipi, piccoli oggetti e gadget utilizzando la speciale resina imageCure®.

CAMM-1 GS-24. il nuovo plotter da taglio di Roland.

Grande successo di pubblico per il seminario di Giovanni Re intitolato "Lei non sa chi sono io!". Il community manager Roland ha spiegato alla platea, utilizzando una serie di esercizi pratici, come diventare conoscibile e affidabile impostando una strategia di personal branding, individuando i propri punti di forza e comunicando in maniera efficace se stessi e la propria attività.