ROLAND DG sponsorizza la più grande ART BATTLE digitale al mondo.

Al Shibuya Hikarie Hall (Hall-A) Tokyo, il 12-13 Maggio si è tenuto Il LIMITS Digital Art Battle World Grand Prix 2018. Roland DG ha finanziato l’evento per supportare le attività creative di artisti che utilizzano la tecnologia digitale, ed ha anche aiutato con la realizzazione del merchandise ufficiale.

LIMITS Digital Art Battle - scene from the World Grand Prix

LIMITS Digital Art Battle - scena tratta dal World Grand Prix

 

LIMITS è un torneo artistico in cui gli artisti si sfidano l’uno con l’altro progettando e creando opere d’arte digitali. I voti inviati dai giudici e dal pubblico online vengono poi conteggiati per determinare il vincitore con il più alto numero complessivo di voti. L’evento sta attirando l’attenzione, si tratta di una nuova forma di intrattenimento creata in Giappone con l’obiettivo di rendere l’arte più piacevole ad un pubblico più vasto e di espandere il campo delle attività degli artisti.

Più che l’opera d’arte finita in sé, in realtà la migliore peculiarità dell’evento è poter assistere alla creazione di arte digitale e poi votare l’opera migliore per determinare il vincitore. Prima di ogni incontro, viene utilizzata una ruota della roulette per selezionare casualmente un tema per l’opera d’arte, dopodiché gli artisti avranno a disposizione solo 20 minuti di tempo per creare i loro disegni. Oltre alla tecnica, l’evento mette alla prova le idee degli artisti ed anche la velocità e il modo in cui illustrano il loro percorso visivo: quanto bene riescono a convertire il loro processo di disegno in una storia.

LIMITS Digital Art Battle - Gli incontri si sono svolti su temi come strumenti musicali e oscurità, vita e migliori amiciLIMITS Digital Art Battle - Gli incontri si sono svolti su temi come strumenti musicali e oscurità, vita e migliori amici

Il World Grand Prix si è svolto per la seconda volta quest’anno, con 16 concorrenti internazionali selezionati tra circa 400 artisti che hanno partecipato ai turni di qualificazione in Giappone, Taiwan, Hong Kong, Corea e Stati Uniti. I concorrenti hanno gareggiato l’uno contro l’altro in un torneo, con il vincitore finale che è stato incoronato campione del mondo e che ha riscosso un premio di oltre 10 milioni di Yen  (€76,251 / £68,530). Circa 1000 visitatori hanno partecipato all’evento di due giorni, insieme ad altri 17000 sintonizzati in live streaming.

LIMITS Digital Art Battle - Gli artisti hanno spinto i limiti delle loro capacità artisticheLIMITS Digital Art Battle - Gli artisti hanno spinto i limiti delle loro capacità artistiche

Le opere create dagli artisti venivano mostrate in tempo reale su schermi di grandi dimensioni nel luogo dell’evento, con il tifo e le urla di incoraggiamento da parte del pubblico tanto da somigliare ad una performance musicale dal vivo o ad un evento sportivo. Il pubblico che assisteva agli incontri, così come i fan sintonizzati sulla trasmissione in diretta, potevano inviare messaggi di supporto che venivano visualizzati sugli schermi, permettendo agli artisti e ai fan di condividere un’esperienza davvero unica.

Durante il concorso, gli artisti hanno esibito i loro stili artistici mentre creavano le loro opere d’arte unendo il loro senso di creatività con la tecnologia digitale. Alcune creazioni erano basate su foto scattate con il pubblico nel luogo dell’evento; altri comunicavano una storia partendo da un tema particolare e poi disegnando sopra ulteriori idee; altri ancora hanno disegnato il tema richiesto per il loro incontro fino alla fine del conto alla rovescia. Dopo due giorni estenuanti, l’esordiente Ahmed Aldoori dagli Stati Uniti è stato incoronato campione.

LIMITS Digital Art Battle - Ahmed Aldoori (US) è stato incoronato campioneLIMITS Digital Art Battle - Ahmed Aldoori (US) è stato incoronato campione

LIMITS Digital Art Battle - tutti i concorrentiLIMITS Digital Art Battle - tutti i concorrenti

Guarda qui i dettagli dell’evento: https://app.limits.jp/

Le aziende che hanno sponsorizzato l’evento hanno allestito degli stand, alcuni dei quali includevano stazioni creative digitali per consentire ai visitatori di sperimentare un percorso di disegno simile agli artisti. I visitatori dello stand di ROLAND DG hanno potuto creare dei portachiavi personalizzati selezionando i disegni realizzati dal loro artista preferito, aggiungere il loro nome e stamparli usando la ROLAND VERSAUV LEF-300, poi venduti presso lo stand.

I visitatori sono rimasti affascinati dal fatto che i loro disegni venivano stampati proprio davanti ai loro occhi. Hanno commentato dicendo quanto l’evento fosse stato un’esperienza memorabile per loro e che erano entusiasti di tornare a casa con un oggetto unico del loro artista preferito. Lo stand presentava anche stampe su tela realizzate usando la stampante UV.

LIMITS Digital Art Battle - Uno degli stand creativi nel luogo dell’eventoLIMITS Digital Art Battle - Uno degli stand creativi nel luogo dell’evento

LIMITS Digital Art Battle - lo stand di ROLAND DGLIMITS Digital Art Battle - lo stand di ROLAND DG

LIMITS Digital Art Battle - I portachiavi realizzati stampando i disegni degli artistiLIMITS Digital Art Battle - I portachiavi realizzati stampando i disegni degli artisti

LIMITS Digital Art Battle - Visitatori che guardano la stampante UV in azioneLIMITS Digital Art Battle - Visitatori che guardano la stampante UV in azione

LIMITS Digital Art Battle - visitatori che mostrano i loro portachiavi personalizzatiLIMITS Digital Art Battle - visitatori che mostrano i loro portachiavi personalizzati

Anche gli artisti sono passati allo stand di ROLAND DG tra un incontro e l’altro per rilassarsi. I loro commenti includevano, “è divertente vedere i miei disegni su degli oggetti. Sono sicuro che i miei fan ne vogliano uno, ma anch’io li voglio!” “ Le stampanti UV sono eccezionali perché possono essere usate per realizzare facilmente questi oggetti personalizzati, così come splendide opere d’arte".

LIMITS Digital Art Battle - Baron Ueda (Giappone) mostra una creazione unica da lui disegnata, in piedi di fronte all’opera che ha realizzato usando una stampante digitale Roland VersaUVLIMITS Digital Art Battle - BBaron Ueda (Giappone) mostra una creazione unica da lui disegnata, in piedi di fronte all’opera che ha realizzato usando una stampante digitale Roland VersaUV

LIMITS Digital Art Battle - Da sinistra, Aogachou (Giappone), Factory17 (Regno Unito) e Angela Ho (Australia) LIMITS Digital Art Battle - Da sinistra, Aogachou (Giappone), Factory17 (Regno Unito) e Angela Ho (Australia)

LIMITS Digital Art Battle - Da sinistra, Kathmi (Giappone), REIQ (Venezuela) e AKI (Giappone)LIMITS Digital Art Battle - fDa sinistra, Kathmi (Giappone), REIQ (Venezuela) e AKI (Giappone)

Questo grande evento è stato un’entusiasmante opportunità per i visitatori per conoscere meglio l’arte digitale osservando gli artisti applicare i loro più alti livelli di capacità creative. Ci auguriamo di vedere sempre più persone partecipare a questo tipo di evento in Giappone e in tutto il mondo. Grazie a tutti coloro che hanno visitato il nostro stand e agli artisti che hanno partecipato all’evento!

       

Richiedi la tua guida gratuita sulla stampa diretta UV

Scarica oggi la guida gratuita per la stampa UV e scopri cosa potrebbe fare per il tuo business o per il tuo prossimo evento.

Scarica qui la tua guida gratuita