#WithRoland: passione e tecnologia.

emea-blogpost-banners-1160x400-reliability_it.jpg

Il professor Takahiro Fujimoto, responsabile del Manufacturing Management Research Center alla Tokyo University, ha descritto il termine giapponese "monozukuri" come "l'arte, la scienza e l'abilità di creare oggetti e cose". 

Tale filosofia può essere applicata a diversi processi aziendali dall’approvvigionamento alla produzione, senza dimenticarci delle attività di ricerca e sviluppo. Monozokuri permette agli ingegneri di sfruttare tutte le loro capacità per creare nuovi macchinari ad alta tecnologia.

La produzione D-Cell

Anche noi abbiamo adottato questa filosofia nel nostro stabilimento produttivo da diversi anni. La vecchia catena di montaggio è stata abbandonata e ogni periferica viene realizzata attraverso delle isole tecnologiche chiamate D-Cell. Grazie alle D-Cell, riusciamo a garantire gli alti standard di qualità per cui le nostre periferiche digitali sono conosciute in tutto il mondo.

Come funziona?

Con le D-Cell, ogni operatore realizza autonomamente l’intero prodotto tramite la sua “isola digitale”, svolgendo tutte le attività che lo portano ad assemblare il prodotto finito seguendo un monitor. Un vero e proprio prodotto artigianale, ma con il massimo della tecnologia produttiva!

 

 

Per l’assemblaggio, gli operatori prelevano tutta la minuteria necessaria da uno scaffale posto in ogni isola. Un computer mostra dove posizionare i vari componenti in maniera corretta. Una volta che ogni fase è completata correttamente, si può passare a quella successiva. In questo modo ogni défaillance produttiva è praticamente ridotta a zero, per assicurare sempre la massima qualità.

Una vera e propria forma d’arte.

Il risultato?

Ogni prodotto è realizzato con attenzione e precisione, combinando tecnologia e abilità manuali. È questo il segreto della qualità e dell’affidabilità di tutte le nostre periferiche digitali.

#WithRoland si uniscono passione e tecnologia.