MDX-40A. Fablab Denmark promuovere la cultura digitale con Roland.

Prendete una casa ecosostenibile nella città danese di Næstved e un bus mobile, shakerate ed otterrete il FabLab Danimarca, il progetto avviato dalla Væksthus Sjælland.

Il FabLab (abbreviazione di Fabrication Laboratory) è uno spazio di lavoro creativo e tecnologico aperto a tutti, dai grandi imprenditori agli studenti. Qui le persone, utilizzando le attrezzature a disposizione, danno vita alle proprie idee, frequentano i corsi base di una giornata o quelli più strutturati su innovazione, creatività e prototipazione. Non mancano poi le sessioni di team building a cui vanno aggiunti i comuni workshop.

Tutte le persone e i visitatori del FabLab possono partecipare alle varie attività e sotto la guida del project manager Kasper Kreiberg Andersen realizzano le proprie idee, imparando a utilizzare al meglio le periferiche e la tecnologia necessaria a realizzarle.


Il FabLab mobile

Il progetto della Væksthus Sjælland è ambizioso e con un bus attrezzato, viaggia in tutta la Danimarca per rendere più accessibili i workshop.

L’autobus, stampato e wrappato da studenti provenienti dall’Istituto Tecnico Silkeborg utilizzando una periferica da stampa Roland, è alla moda e innovativo sia dentro che fuori! Il bus ospita al proprio interno diverse stampanti 3D altre periferiche per la modellazione. Tra queste, il modellatore a tre assi di Roland Modela MDX-40A.

Con il bus mobile, la Væksthus Sjælland visita anche le aziende per insegnare ai dipendenti le nuove tecnologie. Un esempio? Se un team di designer vuole realizzare un nuovo tipo di gioiello con un modellatore, il FabLab mobile offre la possibilità di provare gratuitamente la MDX-40A.

Il FabLab bus e alcune delle attrezzature presenti al suo interno

 

Tre diversi workshop

I visitatori del bus possono scegliere tra 3 diversi workshop: un training di livello base sull’utilizzo delle attrezzature, un corso di co-creazione e condivisione e l’ultimo, incentrato sul mondo del 3D. Kasper afferma: "Siamo in grado di insegnare le funzionalità delle periferiche disponibili e le opportunità che le tecnologie digitali possono generare. Spesso le persone sono consapevoli solo di una piccola parte di ciò che queste tecnologie sono realmente in grado di fare ".

Nei workshop le persone possono “sporcarsi le mani” in prima persona, utilizzando le periferiche. In questo modo imparano a conoscere l’intero processo di creazione delle loro idee.

Alcuni esempi concreti dell'utilità del FabLab bus


 

Roland colpisce il centro del bersaglio

Oltre ai corsi e alla formazione, il FabLab ha realizzato un importante progetto, creando un’impugnatura anatomica per la tiratrice scelta Anette Jensen. Dopo aver creato un modello in creta, l’impugnatura è stata scansionata con il software CAD 123D per poi stampare un prototipo di prova. Una volta approvato da Annette, l’impugnatura in legno è stata realizzata con l’MDX-40A e montata sul fucile da gara della Jensen.

Kasper è entusiasta dell’MDX40A come strumento di lavoro: "Un’impugnatura anatomica per fucile deve essere quanto più spessa e leggera possibile. MDX-40A ha reso possibile tutto ciò, fresando l'esterno e lasciando l'interno vuoto. 

Il modellatore MDX-40A è facile da usare, affidabile e preciso, ed è equipaggiato con una serie di suite software per iniziare immediatamente a produrre. “Mi piace il fatto che l’MDX-40A sia immediatamente produttivo e versatile. Questo mi permette di lavorare tanti tipi di materiali diversi”, afferma entusiasta lo stesso Kasper.

Il FabLab Danimarca è molto interessato alle diverse tecnologie Roland. Sicuramente , altre periferiche Roland troveranno spazio sul FabLab bus.

Vuoi sapere di più sulle applicazioni che puoi realizzare con MDX-40A? Scrivici subito e ti risponderemo immediatamente!