4 modi per stare al passo nel settore della segnaletica con nuovi materiali, clienti e idee

Le aziende del settore della segnaletica e della stampa digitale dovrebbero sempre cercare di tenersi aggiornate sulle ultime tendenze del settore. Nelle difficili condizioni commerciali in cui ci troviamo, il tempo di inattività potrebbe essere utilizzato per esplorare le ultime tendenze e tecnologie.

Ci sono consigli e trucchi da usare per ampliare in generale la tua conoscenza del settore. A lungo termine, potrebbero essere utili alla tua attività, alle tue relazioni con i clienti esistenti e a quelle con i nuovi o potenziali.

Ti presentiamo quattro modi per tenersi aggiornati sui potenziali mercati e sulle idee per applicazioni innovative. Ti daranno anche una migliore comprensione di dove te e la tua azienda vi trovate in questo momento.


1. Iscriviti alle newsletter

Il modo più semplice per trovare notizie o aggiornamenti di settore su nuovi prodotti e applicazioni è quello di farli arrivare direttamente nella tua casella di posta elettronica o la cassetta delle lettere. Organizzare tutto questo è facile.

La maggior parte dei tuoi rivenditori e fornitori hanno predisposto newsletter, contenuti online, articoli di blog o brochure di prodotti che inviano regolarmente ai loro database. Normalmente puoi iscriverti attraverso i loro siti web oppure puoi entrare in contatto con il tuo diretto rappresentante. Chiedi di ricevere le ultime news o di aggiungerti al loro database.
Quando inizierai a riceverle, cerca di trovare il tempo di leggerle attentamente, non solo le sezioni che ritieni più rilevanti. Il più delle volte, leggendo tutto, potrai avere una visione più ampia delle scelte disponibili e di ciò che le aziende come la tua stanno facendo in tutto il mondo. Questo ti aiuterà a scoprire nuove opportunità di business.

Assicurati di seguire persone di rilievo anche sui social. Potrai scoprire nuove ispirazioni su Instagram, Facebook, Twitter e LinkedIn.
Almeno ogni due giorni, dedica dieci minuti alla lettura di riviste, newsletter e post sui social network o, se la tua azienda sta attraversando un periodo di inattività, dedica un pomeriggio a questa ricerca. In alternativa, delega qualcuno del tuo team cui piace leggere e fare ricerche, affidagli il compito di riportare regolarmente gli aggiornamenti più rilevanti per la tua azienda.

Iscriviti alle newsletter dei tuoi clienti e seguile anche sui social media. Questo ti darà una prospettiva diversa su come vengono utilizzati i tuoi risultati e una visione inestimabile del loro funzionamento. Potrebbe suscitare alcune idee su come potete aiutarli.

2. Parla con i tuoi clienti.

Può sembrare ovvio, ma il modo più semplice per migliorare il tuo business è chiedere ai tuoi clienti se il servizio che stai fornendo è esattamente quello che stanno cercando. Prenditi un po' di tempo, qualche volta all'anno, per parlare con tutti e discutere dei lavori che svolgi per loro.

Chiedi ai tuoi clienti se sono a conoscenza di tutti i servizi che fornisci e suggeriscigli come potrebbero applicarli alla loro attività. E, allo stesso modo, chiedi se c'è qualcosa che tu non realizzi - ma che hanno visto in giro - e che sarebbero interessati ad acquistare. Ti aiuterà a individuare le lacune o a scoprire opportunità che non avevi considerato prima.

3. Pensa fuori dalla tua zona di comfort

Troppo spesso, sapendo in cosa sono bravi, i proprietari di aziende si attengono principalmente al loro modo di lavorare e produrre. Cerca di pensare al di fuori della tua zona di comfort.
Un modo davvero efficace per farlo è imparare di più sulle industrie diverse da quelle presenti nel tuo mercato principale. Leggi le riviste specializzate e segui i principali operatori sui social media. Ad esempio, se sei uno specialista in soft signage, esplora l'industria automobilistica per scoprire le ultime tendenze e le possibilità della stampa su vinile per la decorazione dei veicoli.
Anche in questo caso, potresti nominare una persona del tuo team per questo progetto di ricerca. I pensieri e le opinioni delle persone che gestiscono le tue macchine o che si occupano direttamente dei tuoi clienti, aggiungeranno una dimensione completamente nuova al tuo punto di vista.

4. Studia a fondo il tuo settore

Dedica un po' di tempo ogni settimana alla ricerca dei tuoi concorrenti. Tieni d'occhio i servizi e i prodotti che forniscono, le offerte e gli affari che gestiscono, come si stanno commercializzando e a chi si rivolgono. Questo ti aiuterà a personalizzare la tua offerta in modo più efficace.
È importante restare al passo con gli ultimi sviluppi tecnologici del settore. Il tuo produttore di stampa e taglio preferito potrebbe aver rilasciato un aggiornamento software o un miglioramento del prodotto di cui non eri a conoscenza. Oppure potrebbe aver sviluppato una soluzione nuova di zecca in grado di produrre stampe di qualità migliore a un volume maggiore rispetto al tuo attuale dispositivo. Il tuo fornitore di vinile potrebbe avere un materiale più adatto alle tue esigenze.
Restare aggiornato sulle piccole cose ti terrà in vantaggio rispetto alla concorrenza. Fondamentalmente, permetterà anche ai tuoi clienti attuali e potenziali, di avere fiducia in te per il tuo impegno nel fornire loro il miglior prodotto possibile.

Parla con Roland

Siamo qui per aiutarti con consigli e informazioni. Per qualsiasi richiesta o necessità contattaci compilando il modulo.

Risponderemo il più rapidamente possibile.

Se preferisci non essere contattato via telefono o via email, puoi cancellarti in ogni momento.
Tratteremo i tuoi dati in linea con la nostra Privacy. Clicca qui per saperne di più.