La stampante UV Roland elimina le problematiche dei processi tradizionali di personalizzazione

Coveropoli   |   Grosseto, Italy

Marco Natale è cresciuto in una famiglia già orientata al business, ma ammette di aver compiuto diversi errori quando aprì la sua attività. Fortunatamente è riuscito a eliminare diversi ostacoli con l’acquisto di una Roland LEF-20.

Marco aprì la sua prima attività, Centro Riparazioni, a 27 anni, con sede a Grosseto (Italia).

“Non fu un percorso senza intoppi e feci numerosi errori; oggi però riconosco che sono stati fondamentali per il mio sviluppo personale e professionale”, ci racconta.

“Ho imparato che per progredire ed evolversi bisogna andare incontro ai bisogni e ai gusti dei propri clienti. In un mondo in cui tutti hanno tutto, la vera sfida è essere migliore dei propri concorrenti”.

Questa sua spinta al successo e una conoscenza dei processi di sublimazione hanno portato allo sviluppo di un business di personalizzazione, Coveropoli. Sfortunatamente, l’attività iniziale era complicata e pericolosa.

Marco ricorda i suoi primi giorni: “Immagina di dover portare a termine un ordine immenso con una piccola stampante A4 e un enorme (ma lento) forno che assorbe 4kW e trasforma il laboratorio nella sala d’attesa dell’Inferno. Pensa che ustioni!”

“Con la LEF gli ordini scorrono con facilità, abbiamo ridotto i costi e aumentato i margini senza alcun problema”.

Marco stesso, che si definisce un “motore di ricerca vivente”, cominciò a esplorare le varie alternative e scoprì la tecnologia UV di Roland. Capì subito che una stampante flatbed Roland VersaUV LEF-20 - ora LEF-200 - era l’ideale per la creazione di prodotti unici come cover per smartphone, penne e specchi, e insieme al grafico Riccardo Ponticelli si mise subito all’opera.

“Con la LEF gli ordini scorrono con facilità, abbiamo ridotto i costi e aumentato il margine senza alcun problema – e senza le temperature infernali di prima”, spiega Marco. “Ad esempio, oggi abbiamo stampato 130 penne in pochi minuti, grazie ad una dima creata ad-hoc”.

“Grazie agli inchiostri gloss e alla possibilità di stampare a rilievo, riusciamo a creare grafiche uniche e rinnoviamo le nostre collezioni anche ogni mese”.

Aggiunge ancora: “Ogni lavoro che ci viene commissionato deve essere un piacere per gli occhi e il cuore del cliente, quando rimane affascinato dalla grafica, dalla qualità di stampa e dalla brillantezza dei colori – noi ci sentiamo davvero realizzati”.

Connettiti con Coveropoli

Instagram: www.instagram.com/coveropoli
Facebook: www.facebook.com/coveropoli

Scarica la nostra guida alla stampa diretta UV

La stampante Roland Versa UV elimina gli intoppi nel processo di personalizzazione. Scopri cos’altro si riesce a creare con questo incredibile sistema. Scarica gratis la nostra guida alla stampa diretta UV ed esplora decine di idee e mercati remunerativi.