Elite Signs aiuta il Sistema Sanitario Nazionale Britannico

Elite Signs   |   Regno Unito

L'azienda a conduzione familiare Elite Signs ha risposto a una richiesta urgente di badge identificativi facilmente leggibili per il personale del Servizio Sanitario Nazionale (NHS) che trattava pazienti COVID-19. Inoltre, lo specialista della grafica di Bridgend sta aiutando i bambini e i loro genitori con una sfida colorata.

Elite Signs è stata fondata dai fratelli Clive e Barrie James nel 1996. Entrambi si sono recentemente ritirati ma le nuove generazioni Simon, Shelley ed Ethan ne hanno preso le redini. Elite Signs è specializzata nella grafica e nella decorazione dei veicoli ma l'azienda ha dovuto sospendere il lavoro quando il governo del Regno Unito ha annunciato le restrizioni per limitare l'epidemia di coronavirus.

Simon James, direttore di Elite Signs, spiega. "Forniamo grafica per veicoli ad una vasta gamma di settori. Ciò richiede un team di due persone che lavorano a stretto contatto e ciò non è possibile con il distanziamento sociale; il nostro team e le nostre famiglie sono la nostra priorità, quindi non possiamo correre rischi. Siamo specializzati anche nella segnaletica ma i nostri fornitori sono chiusi e non possiamo portare avanti questo tipo di lavoro".


Nello stesso periodo, Simon ha risposto alla urgente richiesta di un'infermiera dell'ospedale Princess of Wales di Bridgend che, tramite un post su Facebook, raccontava come fosse difficile riconoscere il personale ospedaliero con indosso i dispositivi di protezione individuale (DPI) e come ciò causasse confusione, chiedeva quindi aiuto su come risolvere questo problema. Elite Signs è stata raccomandata in quanto azienda dotata di attrezzature adatte a risolvere questa difficoltà.

"Ho parlato con altri ragazzi del settore per confrontarci su idee diverse che fossero adatte e permettessero di mostrare l'identità delle persone", spiega Simon James. "Abbiamo deciso di utilizzare adesivi colorati usa e getta, su cui il personale dell'NHS potesse scrivere i propri nomi con una penna a sfera, attaccarli ai DPI e poi buttarli via".

Simon si è reso conto che il solo progetto del Princess of Wales Hospital richiedeva migliaia di adesivi. 

Dice:

"Per un team di 20 infermieri, dieci persone fra medici e consulenti e dieci membri nel personale di supporto, che si cambiano tre o quattro volte al giorno, abbiamo calcolato 3.500 adesivi per 13,5 giorni ma per stare sicuri ne abbiamo stampati 5.000. "

Successivamente altri ospedali, nel Galles del Sud, hanno contattato l'azienda, Elite Sign ha stampato quasi 15.000 etichette identificative per DPI.

Normalmente utilizzato per insegne e car wrapping, il plotter stampa e taglio ad alta velocità Roland XR-640 di Elite Sign è stato messo all'opera per produrre dozzine di fogli da 250 adesivi ognuno. Per la realizzazione, Elite Sign ha utilizzato un materiale di cui era già in possesso, il vinile calandrato polimerico Metamark MD5, tipicamente utilizzato per stampe a lunga durata su veicoli. Per proseguire il progetto, l'azienda ha ricevuto un finanziamento da Stephenson, un suo cliente che lavora nel settore del cemento armato.

Elite Signs ha anche aiutato i genitori della nazione a istruire a casa i loro figli trasformando i propri disegni di veicoli i in fogli da colorare. Ispirato dall'interesse delle sue figlie per il suo lavoro di progettazione mentre lavorava da casa, Simon ha anche creato un'immagine di un'ambulanza, in omaggio al Sistema Sanitario Nazionale Britannico, che i bambini possono stampare e colorare.

 

Parla con Roland

Siamo qui per aiutarti con consigli e informazioni. Per qualsiasi richiesta o necessità contattaci compilando il modulo.

Risponderemo il più rapidamente possibile.


Se preferisci non essere contattato per telefono o per posta, puoi rinunciare in qualsiasi momento. Elaboreremo i tuoi dati in linea con la nostra Informativa sulla privacy. Clicca qui per saperne di più