• MDX-540

    Il modellatore tridimensionale Roland MODELA PROII MDX-540

  • Modellatore 3D professionale

    MDX-540, modellatore tridimensionale di Roland della serie MDX Pro II, è strutturato come una fresa a tre assi e lavora asportando il materiale fino a ottenere il prodotto finito secondo la tecnica SRP.

    MDX-540 è specificatamente concepita per la creazione di manufatti, oggetti, prototipi tridimensionali sempre con altissima precisione di dettaglio.

    Il modellatore MDX-540 è realizzato per uffici di progettazione, laboratori, uffici tecnici, studi di design, laboratori di stampistica, grafica tridimensionale, applicazioni odontoiatriche e medicali, applicazioni didattiche in ambito tecnico e universitario.

    MDX-540 è completo di un potente CAM abbinabile ai più diffusi CAD in commercio e una ricca serie di accessori per configurare la fresa secondo le esigenze dell'operatore.

  • Il sistema di cambio utensile opzionale

    Il sistema di cambio utensile opzionale

  • Cambio utensile (opzionale)

    MDX-540 prevede l’installazione di un cambio utensile opzionale ZAT-540 che alloggia quattro utensili differenti.

    In questo modo, la lavorazione può essere eseguita in maniera totalmente automatica, dalla fase di sgrosso sino a quella di finitura.

    Il controller di MDX-540 provvederà a effettuare il cambio utensile secondo il processo di lavorazione.

    Disponibili a scelta colletti per utensili e relativi agganci per il mandrino.

  • La tecnologia SRP (Subtractive Rapid Prototyping – Prototipazione rapida sottrattiva)


    Roland è stata sempre in prima linea nel proporre la tecnologia di lavoro SRP nei propri prodotti. Nel concreto, la tecnologia SRP permette la creazione dell’oggetto asportando da un blocco le parti in eccesso, fino a giungere al prodotto finito.

    L’SRP ha come vantaggi indiscussi l’alta qualità della realizzazione, la precisione dei dettagli e il fatto di poter lavorare diversi materiali non proprietari come la cera, il legno, le resine sintetiche e tutti i materiali costituiti da leghe metalliche non ferrose. Ma la tecnica SRP ha una caratteristica molto importante: essa è la metodologia più vicina ai nostri canoni normali di realizzazione di un elemento.

    Tutti i grandi artisti, infatti, sono partiti da un blocco di materiale per creare le loro opere. In questo senso, l’utilizzo della tecnologia SRP è la via più naturale per la creazione di un oggetto tridimensionale in base alla creatività del progettista.

  • Meccanica di precisione

    Numerose sono le raffinatezze tecniche di cui MDX-540 è dotata. Innanzitutto, il processo dei dati adotta un nuovo algoritmo molto rapido, che riduce i tempi di elaborazione e lavorazione.

    Inoltre, il controllo della funzione di smoothing (uniformità della superfice) è stato migliorato rispetto alle serie precedente. Ciò è visibile soprattutto nei dettagli di superfici curve o arrotondate.

    Il sistema di movimentazione è realizzato con motori servocontrollati ad altissima precisione. Il controllo di feedback (DAC-FFP Fast Forward Processing) permette sempre di ottenere l’avanzamento previsto.

    Il sistema di gestione dei dati organizza le istruzioni in modo che esse vengano processate nella maniera più ottimale, riducendo i tempi di lavorazione. Le guide sono realizzate su aste a ricircolo di sfere di alto livello meccanico.

  • Piano di lavoro

    Costruito in maniera solida e secondo gli standard industriali in uso, è provvisto di agganci appositi per il fissaggio di morse, fermi o altra accessoristica. 

    La dimensione del piano di lavoro è di 520 x 420 mm e l’area utile di 500 x 400 x 155 mm. Nel caso venga installato il cambio utensile, l’area di lavoro è di 400 x 400 x 155 mm. 

    E’ disponibile opzionalmente anche un piano di lavoro con slot per agganci a T, ZTT-540, con le stesse dimensioni di quello standard.

  • Prototipi e stampi

    Esempio di applicazioni realizzabili con MDX-540A

  • Particolare dell'asse rotativo ZCL-540

    MDX-540. Particolare dell'asse rotativo ZCL-540

  • Asse rotativo ZCL-540 (opzionale)

    ZCL-540 è un asse rotativo opzionale che s’installa sul piano di lavoro di MDX-540 e consente di lavorare un oggetto a 360°, ruotandolo automaticamente al termine del lavoro di ogni faccia.

    Il diametro del pezzo lavorabile è di 180 mm e una lunghezza di 285 mm. Il movimento è controllato da un preciso motore alimentato a corrente alternata.

    La morsa di fissaggio ha un aggancio di 100 mm ed è dotata di contropunta per il fissaggio posteriore. Il controllo del 4° asse avviene direttamente dal pannello esterno.

  • Mandrino di lavorazione ZS-540TY

    Il modellatore tridimensionale MDX-540 è già equipaggiato con il mandrino ZS-540TY.

    Il mandrino è costruito secondo gli standard Roland che prevedono una solida struttura che evita l’innesco di vibrazione e che possiede un’elevata coppia di lavorazione che s’innesta subito e si mantiene costante a prescindere dalla velocità di lavorazione.

    E’ dotato di colletti Yukiwa standard per innesti di codoli fino a 10 mm. Inoltre, disponibili a scelta un’ampia gamma di colletti.

     

  • Software in dotazione

    modellatori Roland sono corredati di una suite software che consentono all’operatore di iniziare immediatamente a lavorare senza alcun altro software aggiuntivo.

    Scopri di più sul software in dotazione

     

  • MODELA PRO II MDX-540 1

    Richiedi una demo

    I nostri rivenditori sono a tua disposizione per una dimostrazione dettagliata sulle potenzialità del prodotto, le caratteristiche, le applicazioni possibili.

  • MODELA PRO II MDX-540 2

    Contattaci

    Hai bisogno di approfondire, chiarire dubbi, esaminare aspetti particolari? Chiamaci! Sarà un piacere assisterti.

  • MODELA PRO II MDX-540 3

    Chiedi un campione

    Verifica con mano la qualità dei prodotti Roland.

MODELLO MDX-540
Materiali lavorabili Plastica resina e metalli leggeri
Corsa degli assi X, Y e Z X, Y e Z: 500 x 400 x 155 mm
Distanza del mandrino dal piano Max 254 mm
Area di lavoro Larghezza x Profondità: 550 x 420 mm
Peso del materiale caricabile In accelerazione di 0.2 G: max 12 kg, 0.1 G: 20 kg, 0.05 G: 20 kg
Movimento assi XYZ AC servo motor, 60 W
Velocità operativa Max 7.5 m/min
Accelerazione 0.2 G, 0.1 G, 0.05 G
Risoluzione software  RML-1 mode: 0.01 mm, NC-code mode: 0.001 mm
Risoluzione meccanica 0.001 mm 
Precisione di posizionamento ±0.1 mm/300 mm, in assenza di carico
Precisione di ripetizione ±0.05 mm, in assenza di carico
Origine di ripetizione (quando si effettua accensione/spegnimento) ±0.05 mm
Mandrino DC brushless motor, max 400 W
Velocità del mandrino da 400 a 12,000 rpm; da 400 a 3,000 rpm per posizionamento e centratura
Morsa utensile Sistema colletti, diametro massimo dell'utensile: 10 mm
Comandi RML-1 e NC codes
Interfaccia USB 
Alimentazione Voltaggio e frequenza: AC da 100 a 120 V/220 a 240 V ±10%, 50/60 Hz Potenza richiesta: 7 A (da 100 a 120 V)/4 A (da 220 a 240 V)
Assorbimento Ca. 700 W
Livello di emissione acustica In funzione (no taglio): 65 dB (A) o meno, standby: 40 dB (A) o meno (secondo le norme ISO 7779)
Dimensioni 745 (L) x 955 (P) x 858 (A) mm
Peso 102 kg
Temperatura operativa da 5 a 40°C
Umidità da 35 a 80% (in assenza di condensa)
Accessori inclusi Pannello controllo, cavo d'alimentazione, sensore dell'utensile e cavo, dadi, chiave inglese, chiavi, chiave esagonale, CD-ROM  Roland Software Package, CD-ROM SRP Player, manuale utente, guida al Roland Software Package, guida di installazione e configurazione di SRP Player, manuale riferimento controllo numerico NC Code.