Norme di garanzia

(1) Natura.

Il Cliente ha diritto ad un numero illimitato di riparazioni dei prodotti ROLAND DG durante il periodo di garanzia. Per riparazione si intende l’eliminazione di guasti che impediscono il normale funzionamento dei prodotti per difetti di fabbricazione (con o senza sostituzione di pezzi).

(2) Durata.

La garanzia è valida per la durata di dodici mesi dalla data di consegna del prodotto (per brevità detta “standard”). Roland DG Mid Europe S.R.L. si riserva in ogni momento di verificare la data effettiva di consegna richiedendo al possessore dell’apparecchio Roland copia di un documento fiscale (Fattura, Documento di Trasporto) dal quale risulti l’effettiva data di consegna.

(3) Contenuto e modalità.

Per tutta la durata della garanzia standard di cui al punto (2), Roland DG Mid Europe S.R.L., si prende carico del pieno costo della riparazione, sia per la componente delle parti di ricambio da sostituire, sia per il costo di intervento tecnico da parte di Assistenze Tecniche Certificate Roland.

Per gli ulteriori dodici mesi dalla data di scadenza della garanzia standard di cui al punto (2), Roland riconosce un ulteriore periodo di garanzia contrattuale di un anno e si prende carico del costo delle parti di ricambio, esclusa la manodopera necessaria all’eventuale riparazione e il diritto di chiamata, costi che saranno sostenuti dal cliente e versati direttamente all’assistenza tecnica di cui all’Allegato 1.

Resta inteso che il numero massimo di parti di ricambio che Roland DG Mid Europe S.R.L. riconosce nei 2 anni a titolo di garanzia sono pari al numero di parti presenti nella periferica come da fabbricazione.

Gli interventi debbono avvenire nel seguente modo:

il servizio viene effettuato presso la sede del Cliente.

La richiesta d’intervento deve essere effettuata dall’utilizzatore direttamente al Call Center di Roland DG Mid Europe S.R.L. al numero 0735 586565 che provvederà ad attivare il Centro di Assistenza Tecnica autorizzato e competente per territorio.

Roland DG Mid Europe S.R.L. ed il Centro di Assistenza Tecnica Autorizzato competente per territorio non saranno in alcun modo responsabili della eventuale mancata produttività occorsa nel periodo di fermo macchina. Per periodo di fermo macchina si intende il tempo che intercorre dalla segnalazione dell’intervento nelle modalità sopra riportate sino al ripristino funzionale del prodotto.

(4) Esclusione.

Il Cliente non può invocare la garanzia se l’origine del guasto non è attribuibile a difetti del prodotto ma a fattori esterni quali, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo:

utilizzo non rispondente alle indicazioni del manuale utente o utilizzo intensivo;
uso di utensili, accessori o inchiostri non originali Roland o di materiali non raccomandati;
consumabili e parti soggette a usura, nonché gli accessori che vengono utilizzati unitamente al prodotto, salvo quanto stabilito al punto (3).
errori nelle connessioni di comunicazione o di alimentazione elettrica ed in modo particolare quando l’impianto di messa a terra non è funzionante;
scariche elettrostatiche;
problemi derivanti da altri dispositivi collegati (computer, server di rete, ecc.) al prodotto Roland;
malevolenza da parte del Cliente;
manomissione della macchina;
quando terzi abbiano effettuato riparazioni o modifiche alla macchina senza previa autorizzazione della Roland DG Mid Europe S.R.L.

Non sono altresì compresi nella garanzia:

Controlli periodici, manutenzione programmata, riparazione e sostituzione delle parti a seguito della naturale usura salvo quanto stabilito al punto (3).
installazione e/o il collegamento dell’apparecchiatura;
installazione, configurazione, aggiornamento del software, profilatura, elaborazione di file,…
assistenza sistemistica.
costi sostenuti dai centri di assistenza Roland per modifiche o interventi necessari per adattare il prodotto alle specifiche esigenze tecniche o di sicurezza, o alle normative dei vari paesi, come pure i costi sostenuti per adattare il prodotto a condizioni operative modificate successivamente alla consegna del medesimo.

Il Cliente, inoltre, non ha diritto alla garanzia quando abbia apportato modifiche al prodotto o aggiunto parti elettroniche e/o meccaniche allo stesso.

L'assistenza gratuita non è prevista per i guasti causati da:

Uso improprio del prodotto, usura, manomissione da personale non autorizzato ovvero negligenza d'uso, del prodotto rispetto a quanto previsto nel manuale per gli utilizzatori o nel manuale per gli installatori e/o negli altri documenti specificatamente afferenti l'uso, inclusi, senza limitazioni, immagazzinamento inadeguato, cadute o eccessivi urti.
Riparazioni, modifiche o pulizia effettuate da centri di assistenza non autorizzati.
I danni causati dall’utilizzo di parti di ricambio, software o consumabili (quali per esempio: inchiostri, carta, parti di ricambio), che non siano compatibili con il prodotto. La compatibilità con il prodotto Roland specifico, dovrebbe essere indicata nella confezione della parte o del consumabile ma è garantita solo in caso di uso di parti di ricambio, software o consumabile originale Roland in quanto su tali parti Roland ha effettuato i relativi test di laboratorio. E’ pertanto consigliato all’utente di verificare le indicazioni fornite dal produttore per quella parte o software o consumabile. In caso di non evidenza di nesso di causa - effetto, tra l’utilizzo di parti di ricambio software o consumabile non compatibile ed il danno occorso, Roland fornirà comunque il servizio di riparazione in garanzia, secondo i termini e le condizioni qui previste.
Collegamento dell'apparecchio a dispositivi non approvati da Roland.
Danni o incidenti la cui causa non può essere attribuita a Roland, comprendenti, ma non limitati a fulmini, alluvioni, incendi, catastrofi naturali, ventilazione inadeguata.

(5) Interventi fuori garanzia.

Se il Cliente richiede un intervento diverso da quelli previsti nelle presenti “Norme di Garanzia” è tenuto al pagamento del corrispettivo sulla base dei prezzi normalmente praticati dal Centro di Assistenza Tecnica autorizzato.

(6) Cedibilità della garanzia.

La garanzia non è cedibile a terzi senza autorizzazione scritta da parte della Roland DG Mid Europe S.R.L.


Norme di Garanzia Roland DG per prodotti della serie VersaUV.

(1) Natura.

Il Cliente ha diritto ad un numero illimitato di riparazioni dei prodotti ROLAND DG durante il periodo di garanzia. Per riparazione si intende l’eliminazione di guasti che impediscono il normale funzionamento dei prodotti per difetti di fabbricazione (con o senza sostituzione di pezzi).

(2) Durata.

La garanzia è valida per la durata di dodici mesi dalla data di consegna del prodotto (per brevità detta “standard”). Roland DG Mid Europe S.R.L. si riserva in ogni momento di verificare la data effettiva di consegna richiedendo al possessore dell’apparecchio Roland copia di un documento fiscale (Fattura, Documento di Trasporto) dal quale risulti l’effettiva data di consegna.

(3) Contenuto e modalità.

Per tutta la durata della garanzia standard di cui al punto (2), Roland DG Mid Europe S.R.L., si prende carico del pieno costo della riparazione, sia per la componente delle parti di ricambio da sostituire, sia per il costo di intervento tecnico da parte di Assistenze Tecniche Certificate Roland.

Resta inteso che il numero massimo di parti di ricambio che Roland DG Mid Europe S.R.L. riconosce durante l’anno di garanzia sono pari al numero di parti presenti nella periferica come da fabbricazione.

Gli interventi debbono avvenire nel seguente modo:

il servizio viene effettuato presso la sede del Cliente.

La richiesta d’intervento deve essere effettuata dall’utilizzatore direttamente al Call Center di Roland DG Mid Europe S.R.L. al numero 0735 586565 che provvederà ad attivare il Centro di Assistenza Tecnica autorizzato e competente per territorio.

Roland DG Mid Europe S.R.L. ed il Centro di Assistenza Tecnica Autorizzato competente per territorio non saranno in alcun modo responsabili della eventuale mancata produttività occorsa nel periodo di fermo macchina. Per periodo di fermo macchina si intende il tempo che intercorre dalla segnalazione dell’intervento nelle modalità sopra riportate sino al ripristino funzionale del prodotto.

(4) Esclusione.

Il Cliente non può invocare la garanzia se l’origine del guasto non è attribuibile a difetti del prodotto ma a fattori esterni quali, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo:

utilizzo non rispondente alle indicazioni del manuale utente o utilizzo intensivo;
uso di utensili, accessori o inchiostri non originali Roland o di materiali non raccomandati;
consumabili e parti soggette a usura, nonché gli accessori che vengono utilizzati unitamente al prodotto, salvo quanto stabilito al punto (3).
errori nelle connessioni di comunicazione o di alimentazione elettrica ed in modo particolare quando l’impianto di messa a terra non è funzionante;
scariche elettrostatiche;
problemi derivanti da altri dispositivi collegati (computer, server di rete, ecc.) al prodotto Roland;
malevolenza da parte del Cliente;
manomissione della macchina;
quando terzi abbiano effettuato riparazioni o modifiche alla macchina senza previa autorizzazione della Roland DG Mid Europe S.R.L.

Non sono altresì compresi nella garanzia:

Controlli periodici, manutenzione programmata, riparazione e sostituzione delle parti a seguito della naturale usura salvo quanto stabilito al punto (3).
installazione e/o il collegamento dell’apparecchiatura;
installazione, configurazione, aggiornamento del software, profilatura, elaborazione di file,…
assistenza sistemistica.
costi sostenuti dai centri di assistenza Roland per modifiche o interventi necessari per adattare il prodotto alle specifiche esigenze tecniche o di sicurezza, o alle normative dei vari paesi, come pure i costi sostenuti per adattare il prodotto a condizioni operative modificate successivamente alla consegna del medesimo.

Il Cliente, inoltre, non ha diritto alla garanzia quando abbia apportato modifiche al prodotto o aggiunto parti elettroniche e/o meccaniche allo stesso.

L'assistenza gratuita non è prevista per i guasti causati da:

Uso improprio del prodotto, usura, manomissione da personale non autorizzato ovvero negligenza d'uso, del prodotto rispetto a quanto previsto nel manuale per gli utilizzatori o nel manuale per gli installatori e/o negli altri documenti specificatamente afferenti l'uso, inclusi, senza limitazioni, immagazzinamento inadeguato, cadute o eccessivi urti.
Riparazioni, modifiche o pulizia effettuate da centri di assistenza non autorizzati.
I danni causati dall’utilizzo di parti di ricambio, software o consumabili (quali per esempio: inchiostri, carta, parti di ricambio), che non siano compatibili con il prodotto. La compatibilità con il prodotto Roland specifico, dovrebbe essere indicata nella confezione della parte o del consumabile ma è garantita solo in caso di uso di parti di ricambio, software o consumabile originale Roland in quanto su tali parti Roland ha effettuato i relativi test di laboratorio. E’ pertanto consigliato all’utente di verificare le indicazioni fornite dal produttore per quella parte o software o consumabile. In caso di non evidenza di nesso di causa - effetto, tra l’utilizzo di parti di ricambio software o consumabile non compatibile ed il danno occorso, Roland fornirà comunque il servizio di riparazione in garanzia, secondo i termini e le condizioni qui previste.
Collegamento dell'apparecchio a dispositivi non approvati da Roland.
Danni o incidenti la cui causa non può essere attribuita a Roland, comprendenti, ma non limitati a fulmini, alluvioni, incendi, catastrofi naturali, ventilazione inadeguata.

(5) Interventi fuori garanzia.

Se il Cliente richiede un intervento diverso da quelli previsti nelle presenti “Norme di Garanzia” è tenuto al pagamento del corrispettivo sulla base dei prezzi normalmente praticati dal Centro di Assistenza Tecnica autorizzato.

(6) Cedibilità della garanzia.

La garanzia non è cedibile a terzi senza autorizzazione scritta da parte della Roland DG Mid Europe S.R.L